lunedì 14 gennaio 2013

RIASSUNTO VIRGILIO GUIDA DI DANTE

Rutilio Manetti - Dante e Virgilio all’Inferno - 1618-20 ca
Virgilio è la figura che guida Dante attraverso il suo viaggio nell'Inferno.
Storicamente Virgilio, che visse nel secolo prima dell'avvento di Cristo, è considerato tra i più grandi poeti latini e la sua opera più importante, l'Eneide, racconta la fuga di Enea dalla città di Troia e della successiva fondazione di Roma.
 Lo spirito di Virgilio viene collocato da Dante all'Inferno in quanto egli è vissuto prima dell'arrivo di Cristo e per lui non vi è possibilità di redenzione e quindi di accedere al Purgatorio o al Paradiso.
Nonostante questo, egli ha ricevuto l'ordine di guidare Dante nel suo viaggio e di proteggerlo dai pericoli, illustrandogli con la sua grande saggezza il giusto cammino da percorrere.
I critici considerano la figura di Virgilio come un'allegoria della ragione umana: cioè una facoltà dalle grandissime potenzialità, ma comunque inferiore e sottomessa alla fede in Dio.
Infatti la Ragione (Virgilio) guida Dante (l'uomo) attraverso un mondo di peccati (l'Inferno).
E infatti il poeta latino si troverà più volte a proteggere Dante da mostri e demoni, da Caronte e dai Centauri.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

TEST GRAMMATICA

QUIZ LE CAPITALI EUROPEE

QUIZ I GUERRA MONDIALE

RIPASSA CON I QUIZ

RIPASSA CON I QUIZ
Clicca sull'immagine

ESERCIZI DI INGLESE

QUIZ CAPITALI MONDIALI