lunedì 19 novembre 2012

RIASSUNTO EMIGRAZIONE DA EUROPA VERSO USA

Le grandi ondate di immigrazione verso gli Usa si verificarono principalmente tra il 1815 e il 1915, quando circa 33 milioni di persone arrivarono in America. 


Circa ¾ di essi passarono per il porto di New York dove vennero creati appositamente due centri di prima accoglienza: Castle Garden ed Ellis Island
Quest'ultimo, situato sulla foce dell' Hudson River, divenne, nel 1892, il principale centro per l'immigrazione. Fino all'anno della sua chiusura, nel 1956, Ellis Island accolse circa 12 milioni di immigrati, soprattutto passeggeri di terza classe delle navi che dall'Europa giungevano in America. I passeggeri di prima e seconda classe, invece, non dovevano essere ispezionati dalle autorità responsabili, perchè si dava per scontato che, avendo potuto acquistare un biglietto per la nave, avessero anche abbastanza denaro da non costituire un peso per lo stato americano.

I passeggeri della terza classe erano la maggioranza degli immigrati e dovevano passare da tre a cinque ispezioni prima di essere ammessi sul suolo newyorkese. Venivano esaminati dal punto di vista della pulizia personale, della salute mentale e veniva richiesto loro di avere parenti e alloggi dove andare ad abitare. 

2 commenti:

  1. Ciao, bel sito e articolo non male, ma mi servirebbe un testo più corposo sullo stesso argomento, nel caso potreste trovarlo, me lo potrebbe gentilmente segnalare? Grazie

    RispondiElimina
  2. Salve!
    Intanto le lascio questo link

    http://www.museonazionaleemigrazione.it/museo.php?id=5&percorso=2

    Se trovo altro glielo faccio sapere... in rete comunque si trova moltissimo materiale in merito!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

TEST GRAMMATICA

QUIZ LE CAPITALI EUROPEE

QUIZ I GUERRA MONDIALE

RIPASSA CON I QUIZ

RIPASSA CON I QUIZ
Clicca sull'immagine

ESERCIZI DI INGLESE

QUIZ CAPITALI MONDIALI